PRONOMI RELATIVI - esercizi

PRONOMI RELATIVI - esercizi

PRONOMI RELATIVI - esercizi

PRONOMI RELATIVI - esercizi

PRONOMI RELATIVI - esercizi

PRONOMI RELATIVI - esercizi

PRONOMI RELATIVI - esercizi

1. Trasformare

  1. a) Questa è la scarpa; b) la scarpa fa per Lei. - Questa è la scarpa che fa per Lei.

  2. a) Questo è il libro; b) il libro fa per Lei.

  3. a) Queste sono le scarpe; b) le scarpe fanno per Lei.

  4. a) Questi sono i libri; b) i libri fanno per Lei.

  5. a) Questa è la macchina; b) la macchina fa per Lei.

  6. a) Questo è l’appartamento; b) l’appartamento fa per Lei.

2. Trasformare

  1. a) Mi piace più quel modello; b) ho provato prima quel modello.
    - Mi piace più quel modello che ho provato prima.

  2. a) Mi piace più quella macchina; b) ho provato prima quella macchina.
     

  3. a) Mi piace più quella ragazza; b) ho incontrato prima quella ragazza
     

  4. a) Mi piacciono più quei cioccolatini ; b) ho assaggiato prima quei cioccolatini.
     

  5. a) Mi piacciono più quei dischi; b) ho ascoltato prima quei dischi.
     

  6. a) Mi piacciono più quelle sedie; b) ho visto prima quelle sedie.
     

3. Rispondere

  1. Quale signorina cerchi? ( è entrata poco fa) - Cerco la signorina che è entrata poco fa.

  2. Quale abito vuoi? (è sulla sedia)

  3. Quale cravatta metti? (ho comprato ieri)

  4. Quale camicia preferisci? (mi hai regalato tu)

  5. Quale liquore vuoi? (mi hai offerto la volta scorsa)

  6. Quale quadro ti piace di più? (è in alto a sinistra)

4. Rispondere

  1. A quali signori hai parlato? (ho conosciuto ieri)
    - Ai signori che ho conosciuto ieri.

  2. Con quali studenti hai discusso? (sono arrivati ieri) -
    - Con

  3. Da quali riviste hai preso queste notizie? (mi hai portato tu)
     

  4. A quali ragazze hai telefonato? (mi hai presentato tu)
     

  5. Di quali libri avete parlato? (ha scritto mio padre)
     

  6. Per quali motivi non sei venuto? (ben conosci)
     

5. Trasformare

  1. a) Lei acquista una scarpa; b) non manca niente alla scarpa.
    Lei acquista una scarpa alla quale non manca niente
    .

  2. a) Lei compra una macchina; b) non manca niente alla macchina
     

  3. a) Lei prende una casa; b) non manca niente alla casa.
     

  4. a) Lei acquista un appartamento; b) non manca niente all’appartamento.
    Lei acquista un appartamento al quale non manca niente.

  5. a) Lei compra un televisore; b) non manca niente al televisore.
     

  6. a) Lei prende un apparecchio;b) non manca niente all’apparecchio.
     

6. Rispondere

  1. Chi è quella ragazza? (ho telefonato) - È la ragazza a cui ho telefonato.

  2. Chi è quel ragazzo? (ho scritto)

  3. Chi è quel signore? (ho mandato l’invito)

  4. Chi sono quelle signorine? (ho consegnato i libri) - Sono le signorine a cui ho consegnato i libri.

  5. Chi sono quelle studentesse?
    (ho indicato la strada per la stazione)

  6. Chi sono quegli studenti?
    (ho chiesto un’informazione)

7. Rispondere

  1. Chi è quella ragazza? (ho mandato le rose) - È la ragazza alla quale ho mandato le rose.

  2. Chi è quella bambina? (ho regalato la bambola)

  3. Chi è quella signora? (ho consegnato la lettera)

  4. Chi sono quelle ragazze? (ho indicato la strada) - Sono le ragazze alle quali ho indicato la strada.

  5. Chi sono quelle signore? (ho fatto gli auguri di Natale)

  6. Chi sono quelle bambine? (ho regalato le caramelle)

8. Replicare

  1. Interessante quell’uomo! (parlavo prima) - Chi? L’uomo con cui parlavo prima?

  2. Simpatico quel ragazzo! (ho ballato prima)

  3. Elegante quel professore! (parlavo prima)

  4. Interessante quell’uomo! (parlavo prima) - Chi? L’uomo con il quale parlavo prima?

  5. Simpatico quel ragazzo! (ho ballato prima)

  6. Elegante quel professore! (passeggiavo prima)

9. Trasformare

  1. a) Questa è una macchina; b) non puoi fare a meno di questa macchina.
    - Questa è una macchina di cui non puoi fare a meno

  2. a) Questo è un libro; b) non puoi fare a meno di questo libro.
     

  3. a) Questo è un oggetto; b) non puoi fare a meno di questo oggetto.
     

  4. a) Queste sono regole; b) non puoi fare a meno di queste regole.
     

  5. a) Questi sono oggetti; b) non puoi fare a meno di questi oggetti.
     

  6. a) Questi sono apparecchi; b) non puoi fare a meno di questi apparecchi.
     

10. Trasformare

  1. L’argomento, di cui mi interesso, è attuale. - L’argomento, del quale mi interesso, è attuale.

  2. Il problema, di cui dobbiamo preoccuparci, è la violenza.

  3. Lo sport, di cui molti si intendono è il calcio.

  4. I signori, di cui parliamo, sono stranieri. - I signori, dei quali parliamo, sono stranieri.

  5. I temi, di cui abbiamo discusso, sono complessi.

  6. Gli studenti, di cui mi chiedi l’indirizzo, sono già partiti.

11. Trasformare

  1. Sono andato da una signorina; la signorina si chiama Maria.
    - La signorina, da cui sono andato, si chiama Maria.

  2. Vengo da una grande città; la città è New York.
     

  3. Abito da alcuni amici; gli amici sono italiani.
     

  4. Dipendo da una grande ditta; la ditta è la Fiat.
     

  5. I passeggeri scendono da un aereo; l’aereo è un Jumbo 747.
     

  6. Ho appreso questa notizia da un giornale; il giornale è la Repubblica.
     

12. Trasformare

  1. La casa, in cui abito, è nuova. - La casa dove abito è nuova.

  2. La stanza, in cui studio, è fredda.

  3. L’ufficio, in cui lavoravo, era all’ultimo piano.

  4. Il tavolo, su cui ho posato i guanti, è nell’altra stanza.

  5. La sedia, su cui ti sei seduto, è rotta.

  6. Il terreno, su cui ho costruito la casa, è in collina.

13. Trasformare

  1. Chi vuole fare l’esame, deve presentare la domanda.
    - Coloro che vogliono fare l’esame devono presentare la domanda.

  2. Chi preferisce andare in discoteca, deve alzare la mano.
     

  3. Chi deve partire, può già prenotare il posto in aereo.
     

  4. Chi ha bisogno di cambiare un assegno, deve recarsi in banca.
     

  5. Chi è stanco, può prendere qualche minuto di riposo.
     

  6. Chi non vuole rimanere, può andarsene.
     

14. Trasformare

  1. Quello che dici, è del tutto inesatto. - Ciò che dici è del tutto inesatto.

  2. Quello che mi racconti, è veramente incredibile.

  3. Quello che hai fatto, non è per niente corretto.

  4. Quello che sostieni, sembra incredibile.

  5. Quello che ho sentito, mi ha molto sorpreso.

  6. Quello che ho visto, non lo dimenticherò di certo.